IC3 partecipa al PROGETTO GIOVANI SCIENZIATI _ Museo della Bilancia Campogalliano – MeMO “S. Neri” Modena

Schermata 2017-08-22 alle 18.17.48

Museo della Bilancia Campogalliano – MeMO “S. Neri” Modena – Comprensivo 1, Comprensivo 3, Comprensivo 4 Modena
finanziato dal MIUR L 6/000 annualità 2015 PANN15T3_00777

Schermata 2017-02-05 alle 21.10.12

Il progetto Giovani scienziati

– promosso da Museo della Bilancia di Campogalliano e MeMO “S. Neri” di Modena coinvolge 20 classi delle Scuole Giovanni XXIII (Comprensivo 1), M.L. King, Rodari e Mattarella (Comprensivo 3), Saliceto Panaro e Palestrina (comprensivo 4);

– si rivolge alle classi seconde, terze, quarte e quinte della primaria (e a una prima della secondaria di primo grado);

– finalizzato a promuovere la formazione continua dei docenti, a sperimentare metodologie di didattica della scienza e della storia della scienza, a promuovere la cultura tecnico scientifica, all’utilizzo di laboratori scientifici e strumenti multimediali;

– si propone di fornire opportunità di apprendimento scientifico e a sviluppare scientific citizenship (consapevolezza dell’importanza di scienza e tecnologia nella vita) promuovere la formazione di una comunità di insegnanti, operatori ed esperti accomunati dall’interesse per la didattica scientifica e tecnologica;

– deve concludersi entro il 3 novembre 2017.

Modalità di lavoro

– svolgimento diretto di attività ed esperienze

– letture di libri scientifici per ragazzi

– utilizzo strumenti di misurazione

– utilizzo materiali poveri

– compilazione schede che guidano l’attività

Gli argomenti degli interventi in classe:

– la scienza evolve

  •  classi II “SCIENZIATI NEL TEMPO”

– senza misura non esiste scienza

  •  classi III “ACQUA E GALLEGGIAMENTO”
  •  classi IV “MISURA”
  •  classi V “ENERGIA E LUCE”

– la scienza di tutti i giorni

  •  classi I secondaria “METEO, MISURE E CLIMA”
Schermata 2017-02-05 alle 21.10.26

Il Museo della Bilancia

– racconta l’evoluzione della misura con oltre mille oggetti per due millenni di storia

– sviluppa interventi di educazione e divulgazione scientifica e tecnologica

– partecipa al dibattito ed alla ricerca sulla didattica delle scienze.

Il percorso consiste in:

– interventi di esperti in classe (2 interventi di 2 ore, 4 ore complessive nelle seconde e terze; 3 interventi di 2 ore, 6 ore complessive nelle quarte e quinte);

– opportunità di visite guidate al Museo gratuite;

– allestimento di laboratori attrezzati in ogni Scuola (che resteranno loro patrimonio) – fornitura materiale di supporto al laboratorio: schede attività da compilare, schede attività compilate e “ricettari degli esperimenti”

– allestimento biblioteca scientifica in ogni Scuola (che resteranno loro patrimonio).

– redazione documentazione complessiva del progetto

– realizzazione di un sito web per documentare il progetto e agevolare il confronto e lo scambio di esperienze e il supporto alle attività in classe

– progettazione di momenti di restituzione attraverso produzione di elaborati (video, cartelloni, ebook, fumetti, recite teatrali etc) o attività da definire (feste di fine anno, visite guidate etc)

Archivio News

agenda IC3